I dati sono la risposta, ma qual è la domanda?

Diverse persone con le quali mi è capitato di conversare di recente mi hanno evidenziato che il termine ‘PR’ manca di un suo corrispettivo nell’era digitale. A mio avviso il problema non sta tanto nel nome quanto nel bagaglio che porta con sé. Continua a leggere

Fare una buona impressione. Voi come vi comportate?

Dire che si ha un’unica possibilità per fare una buona prima impressione è senz’altro un luogo comune, ma è comunque una grande verità. L’importanza della prima impressione, oggi, ha assunto una valenza ancora maggiore: grazie (o a causa) del web si potrebbe fare quella prima impressione ovunque, anche senza rendersene conto. Vale quindi la pena prendere un po’ di tempo per assicurarsi che non importa dove “incontriamo” qualcuno per la prima volta – sia LinkedIn, Twitter, Facebook o anche faccia a faccia ad un evento di networking – ma l’importante è che il nostro interlocutore se ne vada con un’ottima impressione di noi. Continua a leggere